occhio alle zanzare

Tra i parassiti esterni, non ci dobbiamo dimenticare delle zanzare, e in modo
particolare dei cosiddetti “pappataci ”, vettori della temibilissima
Leishmaniosi.
E` altamente consigliato di procedere ad una idonea profilassi verso questi
insetti tramite l’applicazione di collari medicati, oppure trattamenti “spoton”,
ovvero tramite l’applicazione di gocce ad assorbimento cutaneo, nonche`
repellenti in spray da applicare sull’animale ma anche negli ambienti dove
persone ed animali soggiornano e convivono.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

E' necessario essere Accesso effettuato per pubblicare un commento